Vuoi collaborare con Koinè?

Ti piacerebbe lavorare in ambito educativo?

Gestiamo servizi per l’Infanzia (asili nido, spazi di socializzazione, gruppi gioco), attività in ambito minori e famiglie (educativa scolastica, educativa domiciliare, CAG, campus estivi), e attività educative a carattere ambientale e culturale.

Diamo particolare rilevanza alla formazione e all’aggiornamento professionale, mediante corsi di formazione esterni e interni. Ogni équipe educativa è supportata da un lavoro di supervisione pedagogica e/o psicologica.

Siamo sempre alla ricerca di profili in possesso di Laurea in Scienze dell’educazione L-19 o di Qualifica di Educatore Professionale Socio-Pedagogico in conformità con la Legge 205/2017, o di altri titoli in ambito socio-psico-pedagogico in base al settore di intervento.

Promuoviamo inoltre il volontariato, anche sotto forma di Servizio Civile, Leva Civica, Garanzia Giovani, offrendo al volontario la possibilità di collaborare e crescere professionalmente all’interno della Cooperativa. Favoriamo lo svolgimento di tirocini universitari o extra curriculari presso i nostri servizi. Sono opportunità date ai giovani per iniziare a inserirsi nel mondo del lavoro, spendendosi e mettendosi in gioco in prima persona, imparando nuove competenze.

 

Con noi è possibile fare esperienza (per un anno o alcuni mesi) all’interno dei nostri nidi o degli uffici della nostra sede operativa di Novate Milanese in ambito selezione del personale, amministrazione, informatica, comunicazione, ufficio bandi e gare.

Se sei interessato a lavorare in ambito Infanzia, all'interno di asili nido, gruppi gioco o spazi di socializzazione, trovi qui di seguito i nostri annunci

Annuncio EDUCATORI ASILO NIDO

 
Località: Provincia di Milano, Monza e Brianza, Bergamo
Giorni: Dal lunedì al venerdì
Monte ore: Da definire
Inizio incarico: Da settembre
Contratto: Tempo determinato
Titolo di Studio: Laurea in Scienze dell’Educazione indirizzo infanzia o Diploma/Laurea equipollente entro 2021/2022
Info: Preferibile esperienza nel ruolo
sgraniamo il mais

Se sei interessato a lavorare in ambito Minori e Famiglie (educativa scolastica, educativa domiciliare, CAG, campus estivi, Centro Polifunzionale Astrolabio) trovi qui di seguito i nostri annunci

Annuncio EDUCATORI AES/ADM/CAG

Località: Garbagnatese, Legnanese, Monza e Brianza, Inzago
Giorni: Da definire
Monte ore: Da definire
Inizio incarico: Appena possibile
Contratto: Tempo determinato o co.co.co o partita IVA
Titolo di Studio: Qualifica di educatore professionale socio-pedagogico 60 CFU, Scienze dell’Educazione, Psicologia, Sociologia
Info: Preferibile esperienza nel ruolo. Indispensabile essere automuniti, principalmente per le ADM

Annuncio NEUROPSICOMOTRICISTA PER CENTRO POLIFUNZIONALE

Località: Novate Milanese (MI)
Giorni: Da definire
Monte ore: Da definire
Inizio incarico: Appena possibile
Contratto: Partita IVA
Titolo di Studio: Laurea in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva + iscrizione all’Albo

Annuncio ASSISTENTE SOCIALE SERVIZIO TUTELA MINORI

Località: Sesto Calende (VA)
Giorni: Dal lunedì al venerdì
Monte ore: 37
Inizio incarico: Appena possibile
Contratto: Tempo indeterminato
Titolo di Studio: Laurea in Servizio Sociale + iscrizione all’Albo

Annuncio LOGOPEDISTA PER CENTRO POLIFUNZIONALE

Località: Novate Milanese (MI)
Giorni: Da definire
Monte ore: Da definire
Inizio incarico: Appena possibile
Contratto: Partita IVA
Titolo di Studio: Logopedia
Info: Professionista autorizzato ad effettuare attività di prima certificazione diagnostica di DSA valida ai fini scolastici (Legge 170/2010) già inserita in altra équipe autorizzata

Annuncio ASSISTENTE SOCIALE PER SERVIZIO TUTELA MINORI

Località: Gaggiano (MI)
Giorni: Dal lunedì al venerdì
Monte ore: 20
Inizio incarico: Appena possibile
Contratto: Tempo indeterminato
Titolo: Laurea in Servizio Sociale + iscrizione all’Alboi DSA valida ai fini scolastici (Legge 170/2010) già inserita in altra équipe autorizzata

murales

Se sei interessato a lavorare nel settore ambiente e cultura, qui di seguito i nostri annunci

Al momento non ci sono annunci

centro biodiversità Lura

Mandaci il tuo CV

Se trovi un annuncio che fa per te compila il form e carica il tuo CV aggiornato, indicando l’ambito per cui ti candidi. Se non trovi annunci per il tuo profilo, puoi inviare una candidatura spontanea usando lo stesso link.

Come funziona il nostro processo di selezione

La selezione avviene previo primo colloquio conoscitivo, tenuto dalla responsabile della selezione del personale.

Il nostro primo colloquio può essere individuale o di gruppo è un momento di conoscenza e confronto reciproco: partiamo da una presentazione attraverso le carte di un noto gioco in scatola per iniziare a parlare di noi, per “rompere il ghiaccio” e anche perché all’interno del lavoro educativo, di relazione e di cura, entra in gioco il nostro mondo personale.

Poi viviamo insieme un momento di role playing in cui condividere pensieri e tecniche operative tipiche del lavoro educativo per poi concentrarci su domande più tecniche.

Il secondo colloquio, in caso di esito positivo del primo colloquio, si svolge con la coordinatrice/ore del servizio ed è l’occasione per raccontare le peculiarità del servizio stesso e per approfondire le competenze tecniche specifiche necessarie.

La ricerca di personale avviene mediante annunci mirati ma anche tramite valutazione delle candidature spontanee ricevute, per individuare i migliori talenti da inserire nei diversi settori di cui ci occupiamo.

Nel nostro iter di selezione valutiamo le seguenti aree:

– Il “sapere”: l’insieme delle conoscenze teoriche apprese;
– Il “saper fare”: la capacità di declinare in azioni socio-educative le nozioni acquisite nel corso della formazione personale;
– Il “saper essere”: l’insieme delle peculiarità personali e caratteriali che completano il profilo professionale.

Dicono di noi

Ho apprezzato il colloquio di gruppo a cui ho partecipato perché l’ho trovato dinamico. Non è stato un semplice momento di trasmissione di informazioni, ma di scambio interpersonale, in cui abbiamo avuto la possibilità di esprimere noi stessi in maniera creativa, tramite le carte di DIXIT. È stata un’esperienza stimolante, che mi ha permesso di scavare dentro di me per trovare qualcosa che mi caratterizza, quindi è stato un momento di ricerca e di scoperta. Non è stato immediatamente facile trovare una carta che mi caratterizzasse, per questo ho dovuto interrogarmi. La carta, però, ha svolto sicuramente un ruolo di facilitatore, che mi ha aiutato a trovare degli elementi su me stessa. Inoltre, è stato interessante aver avuto la possibilità di partecipare a un piccolo role-playing in cui si è simulata una équipe, perché siamo stati protagonisti attivi e abbiamo avuto modo di esercitare un pensiero critico. Ho potuto riflettere sull’importanza del confronto: ciascuno infatti porta un’idea che può contribuire a definire il “puzzle”. L’équipe consente di esercitare un pensiero critico e di migliorare l’azione educativa. Penso, quindi, che sia una componente importante del lavoro educativo. Il colloquio mi ha ricordato questi aspetti e mi ha anche riportato indietro negli anni: mi ha fatto rivivere intellettualmente ed emotivamente i tempi dell’università. I quesiti scritti, infine, sono stati un’occasione per calarsi mentalmente nelle realtà educative in cui si andrà ad operare, in modo tale da affrontarle con più consapevolezza e riflessività. Complessivamente, mi sento di dire che è stato un colloquio di lavoro insolito, piacevole e anche utile a livello personale e professionale. Secondo me non è stato un semplice colloquio, ma in qualche modo un’occasione formativa che ha apportato un arricchimento a tutti. Non avevo mai partecipato ad un colloquio di gruppo e, ora che l’ho sperimentato, lo ritengo un momento importante, da affiancare al colloquio individuale per integrarlo e per potersi auto-analizzare sia dal punto di vista individuale sia da quello collettivo.

Cosa fa l'educatore in un nido

L’educatore/rice di nido accoglie il/la bambino/a e la sua famiglia all’interno del nido: il suo ruolo è quello di facilitatrice di possibilità di esperienza e crescita di bambine e bambini, attraverso la predisposizione di spazi e materiali pensati per loro, partendo dall’osservazione delle loro peculiarità individuali e delle loro interazioni.

Cerca di sostenere le competenze emotive dei bambini, accompagnandoli, fin da piccolissimi, a riconoscere le emozioni, saperle denominare e regolarle e proponendo, nella pratica educativa, esperienze di gioco cooperativo e lettura di libri che favoriscano la socializzazione di pensieri ed emozioni.

Poniamo una grande attenzione ai gesti di cura dedicati, rispettosi e delicati, attraverso cui il/la bambino/a fa esperienza delle sue capacità.Proponiamo esperienze all’aperto, poiché ricche di elementi che offrono stimoli e sfide per imparare curiosando.

Puoi lavorare nei nidi se sei in possesso di questi titoli di studio:
Diploma in ambito educativo conseguito prima del 2017 secondo normativa vigente o Laurea in Scienze dell’Educazione L-19

Cosa fa un educatore in un CAG

Il CAG (Centro di Aggregazione Giovanile) è un servizio comunale pensato per ragazze e ragazzi dai 14 a 21 anni, dove sono presenti educatori adulti con cui relazionarsi, in cui giocare, studiare, parlare, fare attività…

Il ruolo dell’educatore/educatrice di CAG è di essere un punto di riferimento nella crescita dei ragazzi e delle ragazze, accompagnandoli nella sfida che è crescere.

Cosa fa un educatore ambientale

L’educatore ambientale può avere una formazione in scienze ambientali/naturali oppure in scienze dell’educazione, con uno spiccato interesse per lo stare all’aperto, in contesti naturali.

Se una persona a cui piace comunicare e stare in gruppo?

Lavorando con noi, potrai proporre ai bambine/i, ragazze/i e famiglie attività all’aperto in un ambiente stimolante, ricco di svariate possibilità: lavoriamo in aree verdi protette, all’interno dell’Abbazia di Chiaravalle e Mirasole, collaboriamo con le scuole e con le Aziende di Igiene Urbana, proponiamo campus estivi….

 

Cosa fa l'educatore scolastico e/o domiciliare

L’educatore scolastico e domiciliare è colui che accompagna i minori e le famiglie in un percorso di crescita e autonomia, promuovendo le loro risorse, senza mai sostituirsi a loro.

Nell’educativa domiciliare l’educatore ha la possibilità di avere uno sguardo privilegiato su un contesto peculiare come quello familiare, di casa, che difficilmente viene vissuto da altre figure professionali; mentre l’educatore scolastico accompagna bambine/i e ragazze/i in collaborazione con docenti e insegnanti di sostegno presenti all’interno dell’ambiente scolastico.

L’educatore, pur muovendosi individualmente nella dimensione scolastica o familiare, non lavora mai da solo, ma opera in équipe con la Cooperativa (attraverso momenti di supervisione pedagogica e psicologica, incontri di équipe con altri educatori, giornate di formazione dedicate ecc.), oltre che in rete sul territorio e nella comunità (Servizi Sociali, Servizi Specialistici delle Aziende Sanitarie, altre agenzie educative territoriali ecc.), per favorire una presa in carico collettiva e di sistema dei minori e delle famiglie con cui lavora.

Il candidato professionale ideale è in possesso di Laurea in Scienze dell’educazione L-19 o di Qualifica di Educatore Professionale Socio-Pedagogico in conformità con la Legge 205/2017. Siamo comunque aperti alla valutazione e all’ingaggio di figure professionali con laurea in ambito socio-psico-pedagogico o con diploma e esperienza professionale di almeno tre anni in ambito educativo.

Lavorare al centro Astrolabio

Astrolabio è un centro polispecialistico di cura e diagnosi, a misura di persona.Al suo interno collaborano, in un lavoro di équipe, diverse figure professionali, tra cui psicologi e psicologhe, psicoterapeuti/e, logopedisti/e, neuropsicomotricisti/e, in rete con i servizi pubblici e le altre realtà locali.
Ad oggi operiamo nelle sedi di Novate Milanese e Vedano al Lambro .

Forniamo, a prezzi calmierati, servizi di: valutazione psicodiagnostica, consulenza psicologica, psicoterapia, certificazione dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento, sedute di logopedia.

Se fai parte di una di queste categorie professionali e sei interessato a collaborare con noi, inviaci una tua candidatura spontanea o monitora i nostri annunci.

Credits

Immagine coordinata e creatività:
lateral.biz

Sviluppo: 
dotnext.it